Sbloccato oltre un milione di Euro per opere pubbliche a Capannoli

Un avanzo di amministrazione di oltre 1.200.000,00 Euro investito in nuove opere pubbliche. Si chiude così un nuovo anno impegnativo per il Comune di Capannoli. Risorse che fino a metà ottobre non potevano essere utilizzate e che figuravano sul bilancio comunale come “avanzo di amministrazione” non disponibile. Con apposita delibera di Giunta Comunale, sono state investite in nuovi interventi per il territorio. Lavori di regimazione idraulica e messa in sicurezza del Parco di Villa Baciocchi già in corso, il parcheggio in Via Pinete a Santo Pietro Belvedere e il nuovo parcheggio in Via Aldo Moro adiacente al polo scolastico in corso di ultimazione, nuovi tratti di pubblica illuminazione, altri interventi di asfaltature e sistemazione strade urbane ed extraurbane. Nuove ingenti risorse, che vanno a sommarsi ai già molteplici investimenti degli scorsi anni; dalla fine del 2015 l'Amministrazione Comunale è riuscita a sbloccare risorse per quasi quattro milioni di Euro, risorse che negli anni scorsi erano bloccati (e quindi non spendibili) a causa del conosciuto patto di stabilità. Risorse che vanno ad aggiungersi ai numerosi finanziamenti intercettati in questi anni, oltre tre milioni di Euro solamente per l'edilizia scolastica ed altri finanziamenti minori. “Concludiamo l’anno in corso con nuove belle notizie per i cittadini” commenta soddisfatta la Sindaca Arianna Cecchini, “negli ultimi anni siamo riusciti ad investire sul territorio risorse importanti ed anche questo fine anno sarà impegnativo per gli uffici per permetterci di avviare tutte le procedure necessarie affinché si avviino altri cantieri nelle prossime settimane”.

Fonte: Comune di Capannoli

Tutte le notizie di Capannoli

<< Indietro
torna a inizio pagina