Truffa ad anziani, giudizio immediato nel 2019 per due uomini

Giudizio immediato per i truffatori degli anziani: i due uomini di 31 e 61 anni sono stati arrestati il 30 novembre per il raggiro nei confronti di un pensionato e di una 82enne. Si erano finti addetti del gas e all'uomo avevano derubato la tessera bancomat, prendendo 1.700 euro circa in alcuni prelievi. Il gip di Firenze Federico Zampaoli ha accolto la richiesta del pm Sandro Cutrignelli. La prima udienza è prevista per il 7 marzo 2019.

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina