Molesta clienti della casa del popolo e aggredisce sanitari, 42enne nei guai a Ponte a Egola

Ubriaco alla casa del popolo di Ponte a Egola (San Miniato) ha disturbato i clienti e ha anche aggredito i soccorritori. Finisce al pronto soccorso la disavventura di un 42enne. Tutto ha inizio ieri sera, dopo cena. Qualche bevuta di troppo e il tasso alcolemico sale vertiginosamente. Dopo alcune parole di troppo, la situazione è degenerata. Alle 22.30 circa arrivano i sanitari inviati dal 118, ossia un'automedica e un'ambulanza della Misericordia di San Miniato Basso, e tre gazzelle dei carabinieri. Il 42enne, secondo quanto appreso, avrebbe scalciato contro i sanitari, tanto da rendere necessario l'intervento delle forze dell'ordine. Dopo essere stato bloccato, è stato mandato al pronto soccorso dell'ospedale di Empoli in codice giallo. Non è ancora noto se ci sono stati dei provvedimenti preso dai militari nei confronti dell'uomo.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Tutte le notizie di San Miniato

<< Indietro
torna a inizio pagina