Cane da caccia si perde in A1, grazie alla polstrada ritrova il padrone

AREZZO - Cane salvato in A1, la Polstrada rintraccia il padrone e li fa riabbracciare (2-1-19)

Domenica pomeriggio la polizia stradale di Arezzo ha restituito al suo padrone Tango, un bracco nero da caccia che era scappato nell'autostrada A1. La bestiola vagava, impaurita, lungo la corsia di emergenza all’altezza di Arezzo. Un automobilista è riuscito a fermarsi e a metterla al sicuro nella propria auto, prima che finisse investita o provocasse un incidente.

Lui ha chiamato la Polstrada e gli agenti della sottosezione di Battifolle hanno notato che il cane aveva collare e targhetta di riconoscimento: in pochi minuti hanno rintracciato il padrone e lo hanno invitato a recarsi nella loro caserma.

Il padrone era andato a caccia nella zona di Civitella quando si è accorto che Tango non era più accanto a lui. Per fortuna tutto si è risolto solo con un grosso spavento. I poliziotti hanno riaffidato l’animale al suo padrone.

 

Tutte le notizie di Arezzo

<< Indietro
torna a inizio pagina