Leonardo da Vinci in tutta Italia: le mostre a 500 anni dalla morte

Leonardo da Vinci - Uomo Vitruviano
Leonardo da Vinci - Uomo Vitruviano

Il 2019 è l'anno di Leonardo da Vinci. Si celebrano i cinquecento anni della morte del Genio e sono moltissimi gli appuntamenti in tutta Italia. Da Firenze a Torino passando per Milano, le mostre che vedono il vinciano protagonista si dipaneranno lungo tutta la penisola e in tutti i mesi dell'anno. Leonardo da Vinci. Tesori nascosti è una di queste, in programma dal 9 febbraio al 12 maggio a Palazzo Cavour, che presenta la più importante raccolta di opere pittoriche mai organizzata a Torino.

La Veneranda Biblioteca Ambrosiana di Milano invece apre il 18 giugno Leonardo in Francia. Disegni di epoca francese dal Codice Atlantico. Dal 17 settembre al 12 gennaio arriva Leonardo e il suo lascito: gli artisti e le tecniche, dedicata ai disegni realizzati da Leonardo e dagli artisti della sua cerchia. Dalla Milano del '400 a quella contemporanea in compagnia di due guide eccezionali: la Cripta di San Sepolcro accoglie dal 1 marzo al 30 giugno Leonardo and Warhol in Milano. The genius experience, un itinerario lungo sei secoli attraverso immagini di grande suggestione e che unisce Leonardo alla Pop Art  di Warhol.

Firenze celebrerà l'anno leonardiano con numerosi eventi. Tra gli altri, la mostra sul Verrocchio a Palazzo Strozzi (9 marzo-14 luglio); le mostre Leonardo e Firenze (25 marzo-24 giugno) nella Sala dei Gigli di Palazzo Vecchio e Leonardo da Vinci e la botanica (13 settembre-15 dicembre) nel complesso di Santa Maria Novella.

Ultima, ma ovviamente non per importanza, proprio la città di Leonardo per antonomasia. Vinci ospiterà dal 15 aprile al 15 ottobre 2019 l'esposizione Leonardo da Vinci. Alle origini del Genio, incentrata sul legame di Leonardo con la sua città natale.

Tutte le notizie di Vinci

<< Indietro
torna a inizio pagina