Nuova viabilità Mantignano-Ugnano, superata empasse della bonifica dell'ex area di rottamazione

Stefano Giorgetti (foto da facebook)
Stefano Giorgetti (foto da facebook)

Si avvicina il completamento della nuova viabilità di Mantignano-Ugnano. La giunta comunale, su proposta dell’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti, ha approvato il progetto esecutivo relativo ai ripristini ambientali di viuzzo dei Sarti. Si tratta in concreto della bonifica di un’area privata espropriata dove, da progetto, è prevista la realizzazione degli ultimi 300 metri di strada. Una realizzazione che ha subito un inatteso stop quando, all’inizio della demolizione dei manufatti presenti nell’area privata, è emersa la presenza di inquinamento da idrocarburi del terreno che un tempo ospitava un impianto di rottamazione di veicoli e quindi la necessità di una bonifica preliminare. E visto che il privato non intendeva provvedere, è stata attivata la procedura per la riscossione della polizza fideiussoria a suo tempo presentata a copertura degli eventuali spese relative al ripristino ambientale dell’area da parte Città Metropolitana (questo tipo di impianti erano di competenza della Provincia) che poi ha trasmesso all’Amministrazione. A questo punto, grazie alla delibera approvata dalla giunta comunale, si potrà dare il via alla bonifica a cura del Comune e, presumibilmente nel giro di un mese, ai lavori per realizzare l’ultimo tratto di strada.

Fonte: Comune di Firenze - Ufficio stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina