Valdera di nuovo unita, Nardini a disposizione per la proposta

Alessandra Nardini
Alessandra Nardini

"Non posso che leggere con grande favore la proposta del Sindaco di Peccioli Macelloni di riattivare un cammino coordinato per i Comuni della Valdera. Stanno arrivando le prime disponibilità degli amministratori interpellati e anche qualche mese fa, durante il convegno organizzato dai Sindaci dell'Unione Valdera a Casciana Terme, erano emersi interessanti spunti e propositi di lavoro in tal senso. Un segnale importante e positivo perché, come ho già avuto modo di dire nel 2016, continuo a pensare che occorra un nuovo slancio della politica e degli amministratori per tornare a ragionare e lavorare in modo unito. Dalla collaborazione e dalla sinergia dei Comuni non può che nascere una visione strategica più lungimirante, oltre che un miglioramento in termini di servizi ai cittadini. I problemi che sono esistiti non vanno nascosti sotto al tappeto, ma la ripresa di uno slancio unitario - laddove, in aggiunta, il cinismo della Lega punta a prendersi dei fortini in cui comandare soli contro tutti - è un primo passo per aprire una stagione nuova.

Una stagione che io credo dovrà vedere coinvolti tutti gli attuali amministratori ma anche le donne e gli uomini che si candidano a guidare i Comuni della Valdera dalla prossima primavera.

Da Consigliera Regionale, e da persona che ha mosso i suoi primi passi in politica e all'interno delle istituzioni proprio in Valdera, mi metto a disposizione per favorire questo processo".

Alessandra Nardini, consigliera regionale Pd

Tutte le notizie di Valdera

<< Indietro
torna a inizio pagina