Approvato il bilancio preventivo a Calci, mantenuti tutti i servizi pubblici

Nel territorio comunale di Calci, nel 2019, tutti i servizi pubblici fino ad oggi garantiti ai cittadini saranno mantenuti. Il Comune destinerà più risorse per dare una mano a quelle famiglie che sono in difficoltà a pagare il canone di affitto: compenseranno i drastici tagli ai fondi regionali e nazionali. Manterrà le agevolazioni su mense, trasporto scolastico, asili nido per quelle famiglie che, Isee in mano, dimostreranno di non riuscire a pagare per intero la retta. Estenderà per tre anni le agevolazioni Tari per le  aziende che assumeranno a tempo indeterminato, per i bar e i circoli che rinunceranno alle slot machine.

Il bilancio preventivo approvato dal consiglio comunale di Calci è stato apprezzato  dai sindacati Cgil, Cisl ed Uil. “Prima di approdare in consiglio, il sindaco lo aveva presentato ai sindacati” ricostruiscono i rappresentanti delle tre sigle “e aveva accolto le nostre osservazioni”. Il testo che è uscito è soddisfacente “perché nelle voci di bilancio è tangibile l’importanza attribuita ai problemi sociali presenti nel territorio”.

I sindacati, in particolare, apprezzano il fatto che per risollevarsi dai danni procurati dal devastante incendio dello scorso settembre 2018, il Comune abbia scelto di non far ricorso alla leva fiscale  ma anzi, abbia deciso di aumentare gli aiuti ai cittadini premiando azioni virtuose. Un esempio su tutti: sarà esentato dal pagamento del suolo pubblico chi riqualificherà la facciata di casa.

«Dal Comune anche un impegno per il riequilibrio fra le utenze domestiche e le utenze non domestiche nella ripartizione della Tari, secondo la produzione dei rifiuti». Benefici arriveranno dal censimento dei  passi carrabili e dal recupero dell’evasione fiscale.

Contenuti i costi della politica e le spese di rappresentanza.

Quello tra comune di Calci e sindacati è il primo accordo sottoscritto tra le parti sul  bilancio preventivo per il 2019.

Fonte: Comune di Calci - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Calci

<< Indietro

torna a inizio pagina