Ubriaco, scava una buca sotto un cipresso: denunciato

Un 40enne è stato denunciato per furto e danneggiamento a Firenze alle 13 di ieri, lunedì 7 gennaio. L'uomo, di origini nigeriane, era ubriaco quando ha divelto e portato via due pali usati per delimitare la zona pedonale, nella zona di Porta San Frediano. In seguito si è spostato in viale Ariosto, dove ha tolto la recinzione di un cipresso ornamentale e ha iniziato a scavare una grossa buca ai piedi dell'albero. L'azione del 40enne è stata interrotta dall'arrivo di una pattuglia della squadra volante della polizia.

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina