Dai sottoservizi all'illuminazione pubblica, via Etruria pronta a cambiare. Progettazione esecutiva per nuova scuola

Massimiliano Pescini, sindaco di San Casciano Val di Pesa (foto gonews.it)
Massimiliano Pescini, sindaco di San Casciano Val di Pesa (foto gonews.it)

 

Nuovi interventi di edilizia scolastica e opere di riasfaltatura, riqualificazione e messa in sicurezza per numerosi tratti della viabilità comunale. Sono queste alcune delle priorità che segnano l'apertura del nuovo anno e danno avvio ad un'agenda nel settore dei Lavori pubblici fitta di impegni, volti alla realizzazione di un complesso di investimenti di rilievo. Partirà a breve il completamento delle opere di urbanizzazione di via Etruria, nella zona artigianale del Bardella. Un'opera che ha richiesto alla giunta Pescini una spesa pari a 180mila euro e che prevede, oltre alla asfaltatura della viabilità, il rifacimento di parte dei sottoservizi, la realizzazione del nuovo marciapiedi e l'illuminazione pubblica. "Il contratto con la ditta esecutrice dei lavori è stato appena firmato annuncia l'assessore ai lavori pubblici Roberto Ciappi - l'intervento risolverà una serie di problematiche legate anche all'utilizzo dei capannoni industriali che erano presenti fin dalla costruzione della lottizzazione".

Sempre rimanendo nel capitolo viabilità, un importante accordo quadro è stato varato dall'amministrazione comunale per un investimento pari a oltre €800000 in tre anni. "È un impegno che mira alla realizzazione di una serie di opere di manutenzione straordinaria, pianificate allo scopo di rendere sicure e fluide alcune delle più belle strade del nostro territorio - continua l'assessore Ciappi - partiamo col primo contratto applicativo che ha comportato una spesa pari oltre €300000 per il rifacimento di vari tratti stradali".

Novità in arrivo anche nel settore dell'edilizia scolastica. Il Comune di San Casciano ha pianificato nuove opere con le quali rispondere alle esigenze di una migliore vivibilità degli spazi. In particolare sono due gli investimenti che stanno prendendo forma nella progettazione esecutiva degli interventi che andranno in gara a breve.

"Si tratta della riqualificazione del giardino della scuola dell'infanzia di Chiesanuova per un importo pari a di €37000 - continua l'assessore Ciappi - con quest'opera metteremo mano all'area esterna della scuola e installeremo la pavimentazione antitruama nella sezione gioco". Anche la scuola dell'infanzia di San Casciano sarà interessata, sulla base di quanto pianificato e inserito nel programma delle opere pubbliche, dal rifacimento della copertura della scuola per un investimento che l'amministrazione comunale ha stimato in un importo che supera gli 80mila euro.

Fonte: Ufficio stampa associato del Chianti Fiorentino

Tutte le notizie di San Casciano in Val di Pesa

<< Indietro
torna a inizio pagina