Aggredisce sua madre, arrestato per maltrattamenti in famiglia

gazzella_carabinieri_auto_generica_

Nella tarda mattinata di ieri, 13 gennaio, i carabinieri della Stazione di Impruneta hanno arrestato un cittadino italiano C.L., 36enne, residente a Impruneta, poiché aveva per l’ennesima volta maltrattato e aggredito la propria mamma, procurandole lievi lesioni. La vittima, che in precedenza si era recata presso la caserma dei Carabinieri di Impruneta per denunciare i maltrattamenti subiti dal figlio, avvenuti nelle scorse giornate del 2, 10 e 11 gennaio, dopo essere stata nuovamente aggredita, ha richiesto l’intervento dei militari, i quali hanno bloccato il soggetto, dichiarandolo in stato di arresto per maltrattamenti in famiglia. Lo stesso è stato trattenuto nella camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Scandicci, in attesa del rito direttissimo che si terrà nella giornata odierna.

Tutte le notizie di Impruneta

<< Indietro
torna a inizio pagina