Gialloblu batte Jokers, Basket Castelfiorentino sconfitto a Staggia

foto di archivio
foto di archivio

Il Gialloblu Castelfiorentino batte il Jokers 66-60 nell’ultima di andata.

Inizia con il piede giusto il 2019 del Gialloblu Castelfiorentino che nell’ultima giornata di andata del campionato di serie D batte il Jokers Firenze 66-60 portando a casa due punti preziosissimi in chiave salvezza.
Tra le fila castellane c’è inoltre da annoverare un ingresso di esperienza, quello di Samuele Manetti, che ha deciso di vestire la casacca gialloblu per mettere il suo bagaglio al servizio di un team giovane che da adesso in poi sarà chiamato a fare gli straordinari per inseguire una salvezza ancora tutta da conquistare, anche se la vittoria contro la formazione fiorentina concorre a dare nuova fiducia e slancio all’intero ambiente.
Gara come da pronostico combattutissima tra due squadre che si giocano la permanenza in serie D. Le prime due frazioni scorrono via in perfetto equilibrio, senza che nessuno riesca ad allungare: si gioca punto a punto (18-17 al 10′) fino ad andare al riposo lungo sul 31-32. Nella ripresa i ragazzi di Ferazzi provano a cambiare marcia e cercano di scappare, anche se il Jokers resta sempre in scia (49-42 al 30′), ma nell’ultimo quarto la truppa gialloblu riesce ad amministrare e a rispedire ogni volta indietro i tentativi fiorentini di impattare, chiudendo a +6 e portando a casa un acuto davvero pesante.

GIALLOBLU CASTELFIORENTINO – JOKERS BASKET  66-60

Parziali: 18-17; 31-32 (13-15); 49-42 (18-10); 66-60 (17-18)

Tabellino: Calamassi, Iserani 1, Meoni ne, Lazeri 4, Daly 20, Mancini ne, Cicilano 4, Manetti 1, Ticciati 10, Turini 16, Cantini 10, Talluri. All. Ferazzi. Ass. Corbinelli.

Arbitri: Parigi di Firenze, Fabbri di Impruneta.

Basket Castelfiorentino sconfitto a Staggia 60-50 nella prima di ritorno.

Sconfitta pesante per il Basket Castelfiorentino che nella prima giornata di ritorno del campionato di Prima Divisione si arrende nello scontro diretto sul parquet di Staggia per 60-50.
Gara combattuta ed intensa, ma in cui la fisicità dei locali da una parte, e qualche errore di troppo in casa castellana dall’altra, hanno deciso il finale.
Avvio equilibratissimo con le squadre che vanno di pari passo, tanto che all’intervallo lungo siamo in perfetta parità (28-28). Nella terza frazione i padroni di casa cercano di allungare, ma i gialloblu rincorrono e stanno al passo (41-38 al 30′). All’inizio del quarto periodo, però, arriva il break decisivo e, sull’ennesimo recupero gialloblu, tre bombe consecutive tagliano le gambe alla rimonta castellana. Così Staggia ringrazia, amministra e fa suo il match.

STAGGIA – BASKET CASTELFIORENTINO  60-50

Parziali: 12-8; 28-28 (16-20); 41-38 (13-10); 60-50 (19-12)

Tabellino: Fioravanti 6, Bianchi 19, Morandini 5, Calvani 6, Donati 6, Gandolfo 4, Garosi 4, Ulivieri, Frangioni, Manetti, Gradella, Chiti ne. All. Miranceli.

Arbitro: Forte di Siena.

Fonte: Abc Castelfiorentino - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Castelfiorentino

<< Indietro
torna a inizio pagina