Elezioni Montopoli, la Lega: "Liste civiche di disturbo per favorire la vittoria dei soliti noti"

"Ci rivolgiamo a tutti i nostri sostenitori e soprattutto ai concittadini Montopolesi, la Lega è per l’onesta e la lealtà e vi vuole informare e mettere a conoscenza di alcune cose. Come leggete o avrete letto giorni scorsi sulla carta stampata e non, si parla di un Partito Democratico e di altre Liste Civiche che presentano vari nomi e anche della Lega.

Il Partito Democratico è un partito di sinistra, l’attuale partito che amministra con i suoi esponenti il comune di Montopoli. La Lega è un partito di centrodestra, nuovo nel comune di Montopoli, giovane e dinamico con un enorme potenziale e una crescita continua che vuole cambiare la storia del comune di Montopoli che si ripete da 70 anni.

Poi ci sono le liste civiche, che hanno nomi diversi e che, ufficialmente non rappresentano né la destra né la sinistra ed è su queste, che volevamo concentrare la nostra attenzione. Che cosa sono le liste civiche? sono delle liste dove all’interno ci sono persone di destra e di sinistra mescolate tra di loro che per non apparire sotto nessun simbolo si mettono lì e cercano di recare disturbo e portare via voti alle vere liste dei partiti di sinistra e di destra.

Tali liste recano notevoli disturbi, perché non vengono create per vincere ma per favorire la vittoria, attraverso i loro voti, dei soliti noti che la Lega vuole assolutamente e in ogni modo espellere dal comune.

La Lega essendo una forza politica coerente, risponde e dà conto ai suoi elettori a differenza delle liste civiche che di fatto sono contenitori vuoti al soldo di una sinistra priva di personalità e attrattiva.

Continuando la nostra campagna di presenza sul territorio e vicinanza ai cittadini, sabato 19 gennaio, saremo a Marti con il nostro gazebo in via Musciano dalle 15 alle 19".

Lega Montopoli

Tutte le notizie di Montopoli in Val d'Arno

<< Indietro
torna a inizio pagina