Verso il Congresso di + Europa un confronto tra liste a Firenze

Congresso + E

Domenica 20 gennaio, dalle 10:30 alle 12:30, presso il caffè letterario Le Murate, il Gruppo +Europa Firenze organizza un confronto tra le liste che si presenteranno alle elezioni per l'assemblea del partito al Congresso nazionale di +Europa, in programma a Milano da 25 al 27 gennaio.

L’ appuntamento è aperto a tutti: iscritti e non iscritti. Il congresso sarà il primo dove i militanti iscritti a +Europa avranno la possibilità di scegliere i propri rappresentanti negli organi deliberativi. Il confronto vedrà la partecipazione di Alessandro Massari (lista: Europa in Comune), Piercamillo Falasca (lista: Italia Europea), Federica Thiene (lista: Contare di +), Alessandro Capriccioli (lista: Europa Futura), Leonardo Monaco (lista: LSD, libertà, stato di diritto, democrazia), Carmelo Palma (lista: Partito dell’ Orgoglio europeista). Sarà presente anche Alessandro Fusacchia, parlamentare di + Europa tra i candidati alla segreteria del partito. Inoltre, interverranno Costanza Hermanin, membro del consiglio direttivo di +Europa e coordinatrice del Gruppo + Europa Firenze, e Alessandro Mainardi.

“Quanto hai fatti riportati sui giornali in questi ultimi due giorni in merito all'iscrizione a +Europa di un gruppo di persone vicine alla destra euroscettica e alla candidatura di Paola Radaelli alla segreteria del partito - dice Costanza Hermanin, coordinatrice del gruppo fiorentino di +Europa - noi mettiamo avanti la democrazia liberale. Quella autentica. Dunque non ci pentiamo, né ci vergogniamo, se il nostro sistema aperto ha consentito a tutti di candidarsi alla dirigenza del partito. Anzi, intendiamo difendere la democrazia da chi ne abusa” “Sarà un Congresso interessante-  continua Hermanin - durante il quale, inaspettatamente, potremmo avere già la possibilità di confrontarci con quell’euroscetticismo che sfideremo alle europee”.

Fonte: +Europa Firenze

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina