Nuovi laboratori di cucina alla succursale del Buontalenti

buonatelenti dario nardella

Stamani il Sindaco della Città Metropolitana di Firenze Dario Nardella ha visitato la succursale dell'istituto Buontalenti in via dei Bruni in occasione della posa della prima pietra per l'ampliamento dei laboratori di cucina, della fine dei lavori di riqualificazione delle facciate e dell'inaugurazione del nuovo foyer della scuola. Presenti Massimiliano Pescini, consigliere delegato ai Lavori pubblici e la dirigente scolastica Maria Francesca Cellai.

Sui laboratori sono stati investiti circa 2 milioni e 420 mila euro, per le facciate circa 2.500.000 euro, per il foyer circa 25.000 euro di fondi della Metrocittà gestiti autonomamente dalla scuola. Altri 22 mila euro sono stati destinati alla realizzazione dei bagni al secondo piano.

In quattro anni la Città Metropolitana di Firenze ha investito nel patrimonio edilizio scolastico di sua proprietà e pertinenza oltre 47 milioni di euro e, record assoluto, ha messo in bilancio per il solo 2019 la cifra di 42 milioni di euro, ai quali vanno aggiunti tre fondi per complessivi 2 milioni e 600 mila euro che sono gestiti dalla dirigenza scolastica(820 mila per la manutenzione ordinaria e piccola manutenzione straordinaria; 800 mila per manutenzione arredi e materiali di consumo; un milione di euro per l'acquisto di arredi, destinati ad esempio a palestre per le attrezzature sportive), nel quadro di un'attività di verifica e di supporto coordinata con i tecnici della Città Metropolitana.
In sintesi vi è stato un incremento di investimenti dal 2014 ad oggi da 1.870.819,95 a 41 milioni e 969 mila euro nel 2019. La manutenzione ordinaria è passata, nello stesso periodo, da 2.542.200,00 a 6.076.000,00 nel 2018. Non solo. Per decisione del Sindaco è stato attivato da alcuni anni un fondo di circa tre milioni di euro, suddiviso tra gli istituti, perché i dirigenti scolastici possano intervenire direttamente per la manutenzione e gli arredi.

Fonte: Città metropolitana di Firenze - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina