Conferimento rifiuti, i pratesi potranno recarsi all’Ecocentro di Calenzano

alia_spa_gestione_rifiuti_firenze_prato_empoli_pistoia_2

Novità per gli utenti del Comune di Prato. Da lunedì 4 febbraio potranno recarsi all’Ecocentro di Calenzano per il conferimento di specifiche tipologie di rifiuti. La struttura, ubicata in via di Pratignone, è aperta al pubblico lunedì, mercoledì, venerdì (in orario 08.00 - 14.00), martedì e giovedì (13.00 - 19.00), sabato (08.00 – 13.00/14.00-19.00).

Le utenze potranno conferire a Calenzano rifiuti ingombranti, pile, toner, lampade e neon, batterie auto e moto, RAEE (grandi e piccoli), indumenti, oli esausti, pneumatici, sfalci e potature, inerti, legno, etc..

Alia ricorda che possono accedere all’Ecocentro tutte le utenze domestiche che hanno un’utenza intestata, presentando un documento d’identità in corso di validità o, se previsto, di tessera magnetica, oppure delegati per il conferente (compilando i documenti scaricabili dal portale di Alia, www.aliaspa.it). Il trasporto di rifiuti urbani, per le utenze domestiche, è autorizzato con auto privata; in tutti gli altri casi è necessario verificare con l’azienda l’iter, prima di recarsi presso la struttura. Per le utenze non domestiche, invece, il conferimento avviene previa sottoscrizione dell’apposita Informativa, consultabile on line, e con modalità ben precise.

Per ogni ulteriore informazione è a disposizione il Call Center di Alia, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle ore 19.30, il sabato dalle ore 08.30 alle ore 14.30 ai numeri 800 888 333 (da rete fissa, gratuito) o 199 105 105 (da rete mobile, a pagamento, secondo i piani tariffari del proprio gestore) oppure il form web “Dillo ad Alia”.

Fonte: Alia Spa - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Prato

<< Indietro
torna a inizio pagina