All'Ospedale Santo Stefano si festeggia il Capodanno Cinese

Questa mattina il Centro di Assistenza Sociale dei Cinesi di Prato, diretto da Zhang LI insieme ad un gruppo di delegati dell’associazione, alla presenza del Dr. Roberto Biagini, Direttore Sanitario dell’Ospedale di Prato Santo Stefano, e del dr. Claudio Sarti Presidente della Fondazione AMI Prato, hanno augurato a 21 pazienti cinesi ricoverati presso le degenze di pediatria, ostetricia, medicina e chirurgia dell’Ospedale di Prato, un fortunato 2019.

Per la tradizione cinese quest’anno il capodanno si festeggerà il prossimo 5 febbraio, il Centro di Assistenza Sociale Cinese ha regalato ai propri connazionali un bellissimo mazzo di fiori ed un omaggio da parte di tutta la comunità cinese.

Il 2019 sarà l’anno del Maiale, ultimo segno dello zodiaco cinese, che viene associato alle caratteristiche di gentilezza, accondiscendenza, generosità e coraggio. Sarà anche un anno particolarmente fortunato e di buon auspicio per tutti.

Fonte: Fondazione AMI Prato Onlus



Tutte le notizie di Prato

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina