Frana su SS64 'Porrettana', tecnici al lavoro

Proseguono da parte dei tecnici Anas (Gruppo FS Italiane) le analisi e gli approfondimenti necessari a definire le modalità di intervento sul movimento franoso in atto che da ieri ha reso necessaria la chiusura della 64 “Porrettana” tra le località Pavana (PT) e Ponte della Venturina (BO) in prossimità del confine regionale tosco-emiliano.

I primi rilievi eseguiti dai geologi e dagli ingegneri intervenuti sul posto hanno evidenziato che la frana è ancora in movimento e coinvolge l’intera sede stradale per una lunghezza di circa 50 metri.

L’entità dello smottamento, innescato dalle persistenti piogge dei giorni scorsi, richiede tempi di approfondimento, progettazione e intervento abbastanza consistenti, compatibilmente con l’evoluzione della situazione.

Anas è in costante coordinamento con gli Enti locali e la Prefettura, presso la quale è previsto per domani un incontro tecnico.

Il traffico proveniente da Bologna e diretto a Pistoia è deviato sulla strada provinciale 632 con indicazioni sul posto; i veicoli provenienti da Pistoia e diretti a Bologna sono deviati sulla SS66 con uscita dal raccordo di Pistoia in direzione “Le Piastre” per poi proseguire sulla strada provinciale 632 fino a Ponte della Venturina.

In alternativa è consigliata l’autostrada A1 Firenze-Bologna.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148. 

Fonte: Anas - Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Sambuca Pistoiese

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina