Inaugurazione nuova degenza pediatrica dell’Ospedale del Cuore

stefania_saccardi_

Il prossimo 7 febbraio, alle ore 10.30, all’Ospedale del Cuore sarà inaugurato il nuovo reparto di degenza pediatrica alla presenza dell’Assessore Regionale al Diritto alla Salute, Stefania Saccardi, e di molte Autorità locali.

I nuovi spazi sono collocati al secondo piano dell’edificio già sede del Dipartimento Materno Infantile della ASL, in contiguità all’area nascita integrata ove vengono a partorire gestanti cardiopatiche o portatrici di feti cardiopatici.

L’OPA, infatti, è riferimento regionale per questo tipo di patologie e, grazie alla integrazione con la ASL di Massa, presso tale area nascita vengono alla luce numerosi bambini le cui madri provengono da diverse regioni e, talvolta, anche dall’estero.

Il nuovo reparto accoglierà bambini per cure di cardiologia, cardiologia interventistica e cardiochirurgia: ogni anno l’OPA tratta, infatti, centinaia di bambini affetti da cardiopatia congenita con risultati di grandissimo rilievo, anche nei casi più complessi.

Nel reparto è collocata, poi, la stazione di teleconsulto con cui l’Ospedale - da qualche mese insieme all’Ospedale Meyer di Firenze – è collegato con numerosi altri ospedali toscani grazie al progetto realizzato con il supporto dei Lions Toscani; il collegamento assicura la consulenza degli specialisti dell’OPA durante lo svolgimento di esami ecocardiografici così da poter effettuare precoci diagnosi di precisione e da orientare il percorso clinico del piccolo paziente: un percorso che può portare all’immediato trasferimento a Massa per le cure necessarie - talvolta salvavita - o al mantenimento presso la struttura locale, evitando complicati ed onerosi trasferimenti sanitari in urgenze, disagi e preoccupazioni non necessari al piccolo paziente ed alla sua famiglia.

Il reparto è, tra l’altro, dotato di un moderno sistema di monitoraggio che assicura una costante vigilanza sui parametri critici dei bambini, senza costringerli fisicamente a letto.

Nel reparto, infine, è stata anche realizzata una nuova sala giochi, molto più spaziosa della precedente.

La Direzione dell’Ospedale del Cuore ha espresso particolare soddisfazione per questo importante risultato: un risultato che va sicuramente a vantaggio dei piccoli degenti e dei loro familiari proprio in considerazione del maggior spazio a disposizione del maggior comfort.

Un risultato che completa il piano di trasferimento delle aree di degenza, iniziato con il reparto destinato ai pazienti adulti.

Un risultato raggiunto e reso ancora maggiore, grazie a numerose donazioni che confermano il grande affetto ed apprezzamento di cui gode la struttura di Massa.

Fonte: Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Massa

<< Indietro
torna a inizio pagina