Conoscente ospitato in casa aggredisce il proprietario, arrestato

Periferia a Nord di Firenze. Un 44enne romeno ha ospitato un connazionale su richiesta di un loro amico comune. Ma l'idea non è stata felice visto che il 44enne è stato aggredito e minacciato con un coltello dall'uomo che aveva ospitato. All'aggressione ha assistito anche il figlio minore del 44enne, sotto choc per l'accaduto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, avvisati dalla vittima, rimasta illesa. L'aggressore è un senza fissa dimora 47enne, arrestato per il reato di violenza privata aggravata. Secondo quanto ricostruito, si sarebbe scagliato contro il 44enne poiché, infastidito dal suo comportamento, lo aveva invitato ad andare via da casa sua.



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

torna a inizio pagina