Cecilia Cappelletti è la candidato sindaco per il Centrodestra

"La mia candidatura, afferma Cecilia Cappelletti, oggi condivisa dai rappresentanti dei partiti del centrodestra, nasce da e per i cittadini di Pontassieve che fortemente mi hanno cercata e convinta ad accettare questa avventura. Negli ultimi 15 anni, dopo la mia prima esperienza come consigliere comunale, non ho vissuto di politica ma con la passione per la politica, intesa come amministrazione del bene comune e quindi, in primis, del mio Comune. Sono quindi a lavoro per il programma della mia "PONTASSIEVE 2.0": grande importanza verrà data alla sicurezza, intesa sia come garanzia e difesa per i cittadini sia come tutela sociale dei più deboli; oltre che valorizzazione dell'ambiente: dai rifiuti al decoro urbano, dalla tutela del paesaggio alla cura della viabilità. Un'amministrazione, infatti, che mette in primo piano le politiche sulla sicurezza e ambientali, è un'amministrazione che tutela i propri cittadini ed il proprio patrimonio, la cultura e i giovani; quindi, l'economia ed il tessuto sociale. Pontassieve ha enormi potenzialità che aspettano solo di essere esaltate e tutelate. Voltiamo pagina: ecco la PONTASSIEVE 2.0 che vorrei."

Lega Provincia Firenze



Tutte le notizie di Pontassieve

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina