Beccato a spacciare a Coltano, insulta e spintona i carabinieri: arrestato

arresto_spaccio_pisa

A Coltano di Pisa è stata condotta un'operazione antidroga da parte dei carabinieri che ha portato all'arresto di un 21enne marocchino, trovato in un edificio abbandonato vicino al bosco mentre spacciava cocaina a un giovane del luogo. L'uomo ha opposto resistenze insultandoli e spintonandoli. Nella perquisizione sono stati trovati 22 grammi di cocaina, suddivisa in 21 dosi, tre bilancini di precisione, un coltello, una pistola tipo scacciacani, vario materiale utile per il confezionamento delle dosi ed una somma di denaro di 90 euro, provento dell’attività di spaccio. Dopo il sequestro di quanto rinvenuto, l'uomo è stato arrestato e trasferito nelle camere di sicurezza del comando provinciale in attesa del giudizio per direttissima che avverrà domani, lunedì 11 febbraio. All'operazione hanno collaborato i carabinieri del Norm e delle stazioni di Pisa, Pisa Porta a Mare, Tirrenia e Marina di Pisa, con la collaborazione di un’unità cinofila antidroga del Nucleo di San Rossore ed un’aliquota della Compagnia Intervento Operativo del Battaglione “Toscana”.

Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro
torna a inizio pagina