Signa ricorda l'orrore delle Foibe in palazzo comunale

Lunedì sera, alle 18, nella Sala Giunta del palazzo comunale di Signa verrà ricordato l'orrore delle foibe e il dramma dei nostri confini orientali.

Contro ogni revisionismo e contro ogni visione di parte della storia le istituzioni hanno il dovere morale di ricordare le pagine più dolorose della vita della nostra Nazione.

Odio, nazionalismo, spirito di vendetta, pulizia etnica coperta da ideologie hanno costituito gli ingredienti di un cocktail mortale che ha coperto di dolore e sofferenza una parte importante del nostro Paese. Il silenzio e gli opportunismi di un secondo dopoguerra già immerso nelle dinamiche della Guerra Fredda ha tenuto per decenni nascosto una delle pagine più brutte e oscure della nostra storia.

Nel nome della libertà e della democrazia è nata la nostra Repubblica. Dovere di ogni italiano conoscere e ricordare affinché simili orrori non abbiano a ripetersi.

Fonte: Comune di Signa



Tutte le notizie di Signa

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina