Eugenio Giani presenta 'La Toscana giorno per giorno' a Castelfiorentino

giani_eugenio_presidente_consiglio_regionale_2019_02_02

Un almanacco, un viaggio straordinario nella storia, nelle tradizioni e nei segreti della Toscana. Trecentosessantacinque storie fra curiosità, aneddoti, personaggi. Questo il biglietto da visita de “La Toscana giorno per giorno”, pregevole pubblicazione riccamente illustrata di cui è autore Eugenio Giani (presidente del Consiglio Regionale) e che sarà presentata sabato 16 febbraio – ore 16.00 - al Palazzo Comunale di Castelfiorentino (Sala rossa).

Alla serata, che gode del patrocinio del Comune di Castelfiorentino, interverranno il Sindaco, Alessio Falorni, il Vicesindaco Claudia Centi, il giornalista Marcello Mancini (in veste di moderatore), oltre naturalmente all’autore che dopo il successo del suo “Firenze giorno per giorno” ha voluto ampliare l’orizzonte all’intera regione, raccontata – ad ogni data del calendario – con una ricorrenza riconducibile a un evento, un personaggio, un aneddoto.

Un ritratto inedito fra storia e cronaca, nel quale sfilano i personaggi più famosi (dai Medici ai Lorena, e poi letterati, poeti, artisti e architetti) ma anche  le biografie di molti che hanno scandito i fatti della vita quotidiana nella regione nell’ultimo secolo, lasciando un’importante traccia di sé. Senza dimenticare il ricordo di alcuni eventi tragici: come quello, ad esempio, che vide protagonista il “Moby Prince” nella rada del porto di Livorno o la “Costa Concordia” all’isola del Giglio.

Un libro da leggere tutto d’un fiato, ma anche in modo discontinuo, una pagina alla volta. Perché ogni pagina, appunto, narra una storia diversa, selezionata dall’autore non in base a un criterio d’importanza, ma più semplicemente grazie a una scelta legata magari a un interesse particolare oppure a una curiosità, cercando – questo sì - di coinvolgere il maggior numero dei territori che compongono un mosaico così complesso e straordinario come quello toscano.

“Ritengo importante – sottolinea Eugenio Giani – far crescere il sentimento di identità regionale e con queste pagine cerco proprio di dare il mio piccolo contributo. In Italia la storia locale non è valorizzata, neanche nelle scuole, quanto invece sarebbe necessario. A fatica i giovani conoscono le feste della loro stessa città, i santi patroni, i cortei che rallegrano le vie storiche, i personaggi famosi  a cui la Toscana stessa ha dato i natali. Eppure sono convinto che, con il giusto linguaggio, se raccontassimo loro le vite straordinarie dei grandi del passato, la maggior parte di questi ragazzi ne rimarrebbe colpita”.

“Sono ben lieto – osserva il Sindaco, Alessio Falorni – che a Castelfiorentino venga presentato quest’ultima fatica editoriale di Eugenio Giani, un vero e proprio atto di amore nei confronti della Toscana, alla quale tutti noi siamo legati e che porta con sé un patrimonio di storia e di tradizioni di cui dobbiamo sentirci orgogliosi. Ho già avuto occasione di sfogliarlo – prosegue il Sindaco – e ho notato che il 1 febbraio è dedicato al “Miracolo di Santa Verdiana”. Un omaggio alla nostra comunità che non può che farmi piacere”.

Eugenio Giani (Empoli, 1959) è attualmente Presidente del Consiglio Regionale della Toscana, consigliere nazionale del CONI e presidente del Museo Casa di Dante. Ha pubblicato diverse opere a partire dal 1997 tra cui “Porta Romana: due piazze e un parcheggio in Oltrarno”, “Lo sport a Firenze” (2000), “Festività fiorentine” (2003, con Luciano Artusi e Anita Valentini), “Il centocinquantesimo anniversario del plebiscito in Toscana per l’Unità d’Italia” (2010, con Anita Valentini), “30 Novembre, la festa nei comuni: testimonianze di quindici anni di iniziative in Toscana” (2015), “25 marzo, il capodanno dell’Annunciazione in Toscana” (2016).

Fonte: Comune di Castelfiorentino - Ufficio stampa

Tutte le notizie di Castelfiorentino

<< Indietro
torna a inizio pagina