Scout in difficoltà nella neve salvati di notte da carabinieri e soccorso alpino

(foto di archivio)
(foto di archivio)

Nella notte di domenica 10 i carabinieri della compagnia di Bibbiena, dopo la richiesta giunta al 112, sono intervenuti nel comune di Montemignaio (Arezzo), in località Monte Secchieta, dove un gruppo di sette giovani scout, a causa del peggiorare delle condizioni meteo e dell’abbondante nevicata in atto, non erano in grado di raggiungere il rifugio 'Casa delle Guardie', dove avevano pianificato di trascorrere la notte.

Il pronto intervento di due pattuglie, supportate da un mezzo del Soccorso Alpino di Pratovecchio, ha permesso di raggiungere, non senza difficoltà, il gruppo verso le 2 circa, in località impervia. I soccorritori, sinceratisi che tutti fossero in buona salute, li riaccompagnavano presso il centro abitato di Strada in Casentino, ove trovavano accoglienza presso l’abitazione di un loro conoscente.

Tutte le notizie di Montemignaio

<< Indietro
torna a inizio pagina