L’assessore Del Re visita Franca Brighetti, telefonista a Palazzo Vecchio durante la guerra

Franca Brighetti

Lavorava come telefonista a Palazzo Vecchio durante gli anni della Seconda Guerra mondiale. Nel corso dei bombardamenti continuava a lavorare senza rifugiarsi negli scantinati. Una dedizione e un coraggio che le valsero la lode del sindaco Mario Fabiani, di cui oggi ricorre l’anniversario della scomparsa. Per ‘rinnovare’ questo riconoscimento, l’assessore allo Sviluppo economico Cecilia Del Re ha fatto visita alla signora Franca Brighetti, oggi 94enne.

“Nel giorno in cui si ricorda la scomparsa del sindaco Fabiani – ha detto l’assessore allo Sviluppo economico Cecilia Del Re – ho voluto portare un saluto a Franca Brighetti, ex dipendente del Comune di Firenze, oggi 94enne, da lui premiata per la dedizione e il coraggio mostrato negli anni della Seconda Guerra mondiale quando prestava servizio come telefonista in Palazzo Vecchio. La signora Brighetti ricorda ancora con affetto la lode riconosciutale dal sindaco Fabiani. Una conferma – ha proseguito l’assessore Del Re - di quanto siano sempre le persone a fare la differenza e di quanto sia importante per tutta la città poter contare su personale amministrativo responsabile e animato la passione per il proprio lavoro e la propria città”.

Franca Brighetti

Franca Brighetti

Fonte: Ufficio stampa Comune di Firenze



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

torna a inizio pagina