Latte, FedagriPesca Confcooperative: "Bene il sostegno della Regione”

Fabrizio Tistareli, presidente FedagriPesca Confcooperative Toscana

La riduzione del prezzo del latte che c’è stata in un anno sta facendo soffrire fortemente le aziende produttrici e le strutture. La Regione Toscana ha deciso prontamente di intervenire a sostegno del settore, con interventi mirati a garanzia del lavoro e degli investimenti delle nostre aziende”, lo ha dettoFabrizio Tistareli, presidente FedagriPesca Confcooperative Toscana, a margine della firma del protocollo d’intesa per il rilancio del settore zootecnico siglato oggi tra la Regione Toscana e tutte le categorie economiche. Il patto mette subito a disposizione del settore 2 milioni di euro per arginare la crisi e un altro milione per danni da predatori. Lo scopo è quello di incentivare la promozione e rendere più efficiente la filiera, attraverso la sua valorizzazione e una promozione più mirata.

“Rispetto alla situazione nazionale - ha aggiunto Tistarelli - in Toscana siamo riusciti ad anticipare i tempi e ci siamo già seduti intorno ad un tavolo per tutelare e sostenere il settore. Purtroppo le problematiche si accavallano, dai predatori fino alla situazione del comparto e del prezzo. Lo sforzo della Regione è quello di tutelare e salvaguardare la produzione, sostenendola anche attraverso la comunicazione e della promozione. A questo proposito – conclude Tistarelli – e per rafforzare la firma del protocollo, auspichiamo quanto prima anche un intervento nei confronti della GDO che rappresenta il contesto chiave dove davvero è possibile dare un riconoscimento al lavoro dei nostri allevatori”.

 

Fonte: Ufficio stampa



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

torna a inizio pagina