Giglioli candidato sindaco, Bertini nuovo segretario Pd San Miniato

san_miniato_pd_assemblea_bertini_segretario_4

A seguito delle dimissioni annunciate da Simone Giglioli, nell'accettare la proposta di candidatura a Sindaco, il Partito Democratico di San Miniato, nella sua assemblea, riunita ieri sera, ha votato all'unanimità, nuovo Segretario dell'Unione comunale, Gianluca Bertini.

A Gianluca il compito di condurre il Partito Democratico alle elezioni amministrative del prossimo maggio, attraverso il ruolo di guida della coalizione di centro sinistra e della costruzione della lista per il Consiglio comunale.

"Lascio il Pd in ottime mani – dichiara il segretario uscente e candidato a sindaco Simone Giglioli - perché sono quelle di una persona capace, seria e in gamba come Gianluca Bertini ha mostrato anche in questi anni di attività amministrativa. Ma soprattutto perché anche questa volta il Pd di San Miniato ha mostrato una maturità politica eccellente scegliendo la via dell'unità. Una condizione indispensabile per affrontare al meglio le prossime sfide a cominciare, ovviamente, da quella che ci attende alle amministrative”.

“Ringrazio l’assemblea comunale per la fiducia dimostrata e la segreteria per il lavoro svolto – dichiara il nuovo segretario Gianluca Bertini - cercherò di essere all’altezza del ruolo e degli impegni che ci aspettano nei prossimi mesi.

Ritengo essenziale l’unità del partito, l’ascolto, il dialogo interno ed esterno e lo spirito di squadra; e come una squadra scendiamo in campo tutti insieme”.

Gianluca Bertini, 54 anni, imprenditore, assessore al Bilancio del Comune di San Miniato al secondo mandato. Ha rivestito il ruolo di Consigliere comunale dal 2004 al 2009, fondatore del Partito Democratico di San Miniato.

Fonte: Partito Democratico di San Miniato

Tutte le notizie di San Miniato

<< Indietro
torna a inizio pagina