Il documentario sul supermercato autogestito proiettato al circolo del Pozzale

volantino food coop

Il 28 febbraio alle ore 21.00 presso la Sala delle Rose del Circolo Arci del Pozzale ad Empoli verrà proiettato Food Coop, il film-documentario dichiarato dalla critica come “un film che sta spaventando la grande distribuzione organizzata - GDO”.

Il film racconta l’esperienza del “Park Slope Food Coop” un supermercato collaborativo fondato a Brooklyn nel 1973.

Grazie alla totale autogestione, i soci che oggi sono 17.000, hanno la possibilità di acquistare cibo di ottima qualità, genuino e sano a prezzi accessibili e al tempo stesso, assicura la giusta remunerazione ai produttori che lavorano con elevati standard qualitativi.

A differenza di una cooperativa alimentare, il “supermercato cooperativo” è un’associazione senza scopo di lucro perciò può avvalersi di volontariato, aiuti economici, crowdfunding, ecc. e gli eventuali utili vengono reinvestiti nel supermercato.

Per avere il diritto di fare acquisti a Food Coop bisogna essere Soci, offrire circa 3 ore al mese del proprio tempo per lavorare in modo non retribuito ed impegnarsi a condividere le responsabilità dell’autogestione, pena l’esclusione dalla cooperativa.

Pagare di più e non lavorare non è contemplato: tutti i soci sono uguali, tutti pagano la stessa quota e tutti devono farsi carico degli stessi obblighi.

L'obbiettivo della serata è raccontare un modello alternativo di economia sociale, che come i Gruppi di Acquisto Solidale negli ultimi anni sta rivoluzionando concretamente il nostro modo di acquistare al fine di rispettare sempre di più' produttori, consumatori e ambiente ed il Km zero.

Nel frattempo, a Bologna è partito “Camilla – Emporio di comunità”, il progetto del primo emporio autogestito italiano. L’augurio è che l’arrivo nelle sale italiane ispiri la nascita di altri Food Coop in tutta Italia.

L'evento è organizzato dal G.A.S. Ortica di Empoli e dal G.A.S. Millepiedi di Cerreto Guidi in collaborazione con il Circolo ARCI Pozzale.

Possibilità di apericena su prenotazione dalle 20.00 in poi.

L'ingresso per la visione del film è ad offerta libera.

Per informazioni : Alessio 3493759985 Laura 3313095348

Fonte: Ufficio stampa

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro
torna a inizio pagina