Richiesta di rettifica sull'articolo pubblicato il 15 febbraio 2019

Pubblichiamo questo articolo di rettifica e di scuse per l'utilizzo di una foto inizialmente posta a corredo dell'articolo "Ruba materiale all'azienda per cui lavora e lo rivende su internet, arrestato" e poi tolta nell'arco della giornata della pubblicazione, venerdì 15 febbraio. Lo scatto è di proprietà della Ciclofficina Empolese e ritrae gli ambienti di lavoro dell'ente, il quale non ha nessun riferimento con l'articolo in questione e con i fatti di Prato. Ci scusiamo per l'errore commesso.



Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina