Centro alcologico di Careggi, Saccardi: "Diamo continuità alle attività di prevenzione e cura"

Al fine di dare continuità anche per l'anno 2019 all'attività del Car, centro alcologico regionale di Firenze, la Giunta regionale toscana destina all'azienda ospedaliera universitaria di Careggi la somma complessiva di 120 mila euro. Il finanziamento è da intendersi compreso nell'ambito di assegnazione della quota di fondo ccardinitario regionale spettante all'azienda fiorentina di Careggi, in parte già formalizzata per quanto riguarda il 2019, il cui ammontare finale sarà determinato tenendo conto dei parametri previsti dal piano sanitario toscano.

"L'obiettivo è quello di dare continuità alle attività meritorie del centro di Careggi che assolve alle funzioni regionali sulle problematiche alcolcorrelate", ha precisato l'assessore al Diritto alla salute, Stefania Saccardi, che ha poi precisato: "Il centro si occupa della prevenzione e della cura delle condotte di abuso e delle dipendenze".

La cifra destinata al Car di Careggi trova collocazione nella disponibilità prevista dal bilancio di previsione 2019 per questa stessa misura.

Fonte: Regione Toscana



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina