Ruba un portafogli in un cantiere, fermato dai carabinieri e arrestato

Nella tarda mattinata di oggi, 19 febbraio, una pattuglia dei carabinieri di Agliana si è imbattuta in via Giovannella in una persona che fuggiva inseguita a distanza da un gruppetto. I militari sono subito intervenuti per chiarire cosa stesse accadendo ed hanno immediatamente realizzato che l’inseguito era l’autore di un furto e che alla vista dell’auto di servizio, ha ulteriormente accelerato l’andatura tentando di dileguarsi.

E’ stato però raggiunto e a qual punto è iniziata una colluttazione con i due militari prima di essere bloccato: si tratta di A.M., 31enne già noto alle forze dell'ordine. L'uomo si era poco prima introdotto in un cantiere dove aveva rubato il portafoglio al titolare della ditta il quale, accortosi del fatto  lo ha inseguito insieme ad alcuni dipendenti. Il portafoglio è stato recuperato e subito restituito al legittimo proprietario.

Il 31enne prima di essere condotto al carcere di Pistoia, è stato denunciato anche per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Infatti uno dei militari, rimasto lievemente contuso  ha dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso.

Fonte: Carabinieri Toscana Comando Provinciale di Pistoia



Tutte le notizie di Agliana

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina