Droga nel motore dello scooter e nella tavernetta, arrestato studente a Calcinaia

carabinieri_antidroga_arresto_villaggio_scolastico_pontedera

Nella mattinata di oggi  i carabinieri della stazione di Pontedera, assieme al nucleo cinofili di Pisa San Rossore, hanno fatto dei controlli antidroga all'interno del villaggio scolastico di Pontedera. Un 20enne italiano di Calcinaia, studente e incensurato, è stato arrestato. Nella perquisizione domiciliare sono stati infatti trovati:
- 128 grammi di marijuana e grammi 5 di cocaina, suddivisi in numerose dosi, occultate nell’armadio di una camera da letto e in un barattolo di vetro collocato nel vano motore del ciclomotore in uso al giovane, parcheggiato davanti l’abitazione;
- grammi 5 di hashish, suddivisi in dosi, occultati nel sottosella del citato mezzo;
- materiale per il confezionamento, pesatura e taglio dello stupefacente, nonché la somma di 1550 euro occultati nella tavernetta della casa.
L’arrestato, che dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Tutte le notizie di Calcinaia

<< Indietro
torna a inizio pagina