Malore agli Uffizi, visita d'eccezione per i medici che salvarono il pensionato

medici eroi tornano agli Uffizi

Annachiara Pingitore e Jessica De Santis, entrambe 28enni, specializzande in cardiologia; Giovanni D'Agosta, 29 anni, medico chirurgo specializzando in chirurgia plastica; Vittorio Quercia, 28 anni, anche lui specializzando in chirurgia plastica.

Sono i medici 'eroi' che lo scorso 15 dicembre, trovandosi in visita agli Uffizi, hanno salvato la vita ad un pensionato 71enne colpito da un malore davanti alla Venere del Botticelli. Per ringraziarli, il  complesso museale ha offerto loro di tornare in Galleria per un tour artistico con una guida d'eccezione: il direttore Eike Schmidt.

Schmidt ha condotto personalmente i quattro alla scoperta dei tesori del museo, illustrando loro i segreti di svariati capolavori, tra i quali ovviamente anche quelli di Botticelli.

"E' stato un vero piacere poter accogliere di nuovo in galleria i giovani medici autori di un gesto così eroico - ha commentato Schmidt - spero che tornino presto a trovarci".

Durante la visita il quartetto si è concesso anche un selfie insieme al direttore degli Uffizi, scattato di fronte alle Virtù del Pollaiolo (e dello stesso Botticelli).

Fonte: Ufficio stampa



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina