Nuovo 'laboratorio territoriale' all'Istituto Fermi di Lucca

istituto_fermi_lucca_laboratorio_territoriale_2019_02_26

Sono iniziate all’Istituto Scientifico Tecnico Professionale Fermi, presieduto da Ing. Massimo Fontanelli, le attività per l’allestimento di un nuovo “laboratorio territoriale”, ad alto contenuto tecnologico, che permetterà agli studenti di dedicarsi, in modo pratico, allo studio, alla analisi e programmazione di evoluti processi di automazione industriale.

In qualità di fornitore leader di soluzioni e tecnologie nel mondo dell’automazione e del software industriale, Siemens - con la collaborazione di Marini Pandolfi (Gruppo Comet) - si è impegnata a fornire tutto il materiale e la componentistica necessaria per allestire i cinque banchi didattici a parete altamente tecnologici.

Marini Pandolfi si è inoltre impegnata nella formazione del personale didattico docente dell’istituto coadiuvata dal supporto di Simone Stefani.

Fabio Perini S.p.A, leader mondiale nel settore converting e packaging dell’industria della carta tissue, con il personale tecnico Gabriele Salotti Customer Service Auditing & Training  Converting - si dedicherà invece, a un ciclo di lezioni e con l’aiuto del Professor Naldi e degli studenti, al montaggio e al collaudo dei banchi didattici.

Fonte: Ufficio stampa

Tutte le notizie di Lucca

<< Indietro
torna a inizio pagina