Tinghi Motors dona Renault 100% elettrica 'marchiata' Leonardo da Vinci

(foto gonews.it)

Dopo la prima colonnina elettrica per la ricarica di veicoli installata a Sovigliana nel 2018 (ultima di tre installazioni sul territorio comunale), la concessionaria Renault Tinghi Motors ha consegnato quest'oggi nelle mani del sindaco di Vinci Giuseppe Torchia una speciale Renault Zoe Cinquecentenario, dalle grafiche celebrative per i 500 anni dalla morte di Leonardo.

In piazza Masi, nel centro del borgo vinciano, il brand manager della Tinghi Motors Enrico Ammirati ha affidato la vettura al primo cittadino e all'assessore alla mobilità Daniele Vanni. “Renault è stata pioniera nello sviluppo di auto totalmente elettriche - sottolinea Ammirati - E continua a investire nello sviluppo di questa tecnologia che, oltre a portare benefici in termini ambientali, porta notevoli vantaggi anche in termini di mobilità, basti pensare che con un'auto elettrica del genere si può entrare in tutte le Ztl cittadine”.

Il mezzo donato oggi raggiunge i 300 km di autonomia con una ricarica di 6 ore, ma con ricarica veloce è possibile fare degli stop per delle commissioni ed essere pronti a ripartire in poco tempo. Secondo gli ultimi studi, la media giornaliera dei km di un automobilista pendolare non supera gli 80 km. La diffusione di questi veicoli elettrici è una realtà che si può toccare con mano: "Nel 2017 sono state immatricolate 2.500 auto elettriche, nel 2018 sono più che raddoppiate, sono 5.800. Quella delle vetture elettriche è un'idea di sviluppo già alle porte", ha spiegato Ammirati.

“Questa Amministrazione si è impegnata molto sul tema della sostenibilità ambientale - spiega l'assessore Vanni - Perché è necessario un netto cambio di rotta nelle politiche energetiche e nell'economia in generale, promuovendo stili di vita che vanno nella direzione del rispetto del nostro pianeta. Le colonnine per la ricarica a Vinci si trovano in via Nazario Sauro a Spicchio, in piazza della Costituzione a Sovigliana e in piazza Garibaldi nel capoluogo. Le colonnine sono state realizzate grazie alla collaborazione con Enel X, e con esse intendiamo dare il nostro piccolo contributo per incentivare l'acquisto e l'utilizzo di mezzi ecologici. Si tratta di scelte che guardano al futuro, perché, anche se oggi il numero di auto elettriche in circolazione è ridotto, tra qualche anno il passaggio all'uso dell'elettricità per il trasporto sarà inevitabile”.

La Renault Zoe sarà utilizzata dall'amministrazione comunale per presenziare agli eventi pubblici e far circolare l'importante anniversario che riguarda il Genio di Vinci. Al vaglio della concessionaria e dell'amministrazione ci sono ulteriori iniziative che potranno virare sul car sharing o su altri modelli sostenibili di trasporto su quattro ruote.

Per diffondere ancora di più il nome e le attrazioni che Vinci propone, la Tinghi Motors metterà a disposizione dei propri clienti e di chi ne faccia espressa richiesta sul sito oltre 300 biglietti validi per l'ingresso al Museo Leonardiano.



Tutte le notizie di Vinci

<< Indietro

torna a inizio pagina