Sorpreso a rubare in una chiesa della Valdinievole, 51enne in carcere

A tre mesi dal furto in chiesa, è stato trasferito in carcere un uomo della Valdinievole.

L.F., pluripregiudicato 51enne di Monsummano Terme, nel dicembre scorso si era introdotto nella canonica del santuario della basilica della Fontenuova di piazza Giusti e dopo avere forzato una bacheca, si era impossessato di vari rosari, bracciali ed altri oggetti votivi prima di essere sorpreso da una religiosa che lo aveva costretto alla fuga a piedi.

Era stato subito dopo trovato all’interno di un bar di via dell’Unità dai carabinieri, mentre tentava di disfarsi della refurtiva e venne arrestato in flagranza.

A fine febbraio è stato condannato dal tribunale di Pistoia ad un anno e quattro mesi di reclusione e, ieri pomeriggio, in esecuzione del relativo ordine di carcerazione, è stato trasferito al carcere di Pistoia dove sconterà la pena.



Tutte le notizie di Monsummano Terme

<< Indietro

torna a inizio pagina