Preso a manganellate mentre rientrava in casa: si indaga sulle motivazioni

omicidio sesto fiorentino

I carabinieri della di Fucecchio, intorno alle 20.30 di ieri sera, sono intervenuti in via dei Cerchi dove, poco prima, un 46enne italiano, mentre stava rientrando a casa, è stato aggredito da due soggetti incappucciati che lo hanno colpito con due manganelli alla testa senza fare alcuna richiesta e senza proferire parola.

L’uomo ha tentato di reagire e i malviventi si sono quindi allontanati a piedi senza sottrare alcun oggetto. La vittima è stata visitata presso l’ospedale di Empoli per curare alcune ferite alla testa (8 gg di prognosi).Non è chiaro al momento se si tratta di un'aggressione personale o un tentativo di rapina non andato a buon fine.

Sono in corso le indagini da parte della Stazione e del Nucleo Operativo della Compagnia per risalire all’identità degli aggressori.

Tutte le notizie di Fucecchio

<< Indietro
torna a inizio pagina