Timenet Empoli, trasferta impegnativa contro Moncaro Moie

Coach-e-Empoli-Pallavolo_timenet

Ventesima giornata di Campionato con una trasferta impegnativa in provincia di Ancona e una partita da non sottovalutare per la Timenet Empoli Pallavolo sabato 16 marzo alle ore 18.00 contro la Moncaro VTA Moie che, sulla carta, si prospetta già agguerrita.

Le giallonere nelle ultime partite sembrano aver ingranato la marcia giusta con una preparazione atletica sempre più mirata ma, soprattutto, con un cambiamento dell’atteggiamento in campo che ha consentito loro di mantenere la giusta concentrazione anche in situazioni delicate come i derby e di portare a casa una vittoria dopo l’altra. Le marchigiane, tuttavia, pur occupando l’ultimo posto nella classifica provvisoria a quota 5 punti appaiono tutt’altro che rassegnate alla retrocessione e quindi è plausibile che si presenteranno al Palasport di Moie di Maiolati con il coltello tra i denti.

“Siamo reduci da una fase positiva in cui abbiamo inanellato tre vittorie consecutive che ci hanno consentito di uscire da una situazione di classifica pericolosa – dichiara l’allenatore Luigi Cantini – Questo non significa abbassare la guardia e infatti ho già ammonito le mie ragazze sull’importanza di non prendere questa partita sotto gamba. Affronteremo un avversario di tutto rispetto, una squadra viva con lacune e pregi ma tutt’altro che dimessa per cui sarà importante da un lato essere consapevoli della nostra forza e dall’altro prendere la sfida con le dovute cautele”.

Nel girone di andata, la Moncaro VTA di Moie ha guadagnato il primo punto del Campionato di B1 2018/2019 proprio sfidando la Timenet Empoli che è riuscita a strappare la vittoria sul filo del rasoio al tie-break per 3-2 . E nonostante le poche partite di questa stagione sportiva con risultati a proprio favore, le marchigiane si sono dimostrate soprattutto negli ultimi incontri particolarmente convinte, tant’è che proprio sabato scorso non hanno reso il gioco facile alle perugine della Piccini Paolo San Giustino che sono riuscite a imporsi in casa solo per 3-2 pur essendo una delle teste di serie del torneo, attualmente in quarta posizione.

Dall’altra parte, le giallonere arriveranno sul suolo marchigiano bramose di bissare la vittoria, magari senza rischiare uno scontro al photofinish, anche per non interrompere la serie di buone performance di cui si sono rese protagoniste nei recenti incontri. L’ennesimo successo consegnerebbe inoltre nelle loro mani altri punti importanti per consolidare la posizione di metà classifica dove, al momento, si

trovano al nono posto con 24 punti. Come in altre partite, le toscane dovranno adottare il giusto atteggiamento nella consapevolezza dell’importanza di non sottovalutare le sfidanti e, al tempo stesso, delle loro capacità tecniche e dello spirito di squadra.

Fonte: Timenet Empoli - Ufficio stampa

Tutte le notizie di Volley

<< Indietro
torna a inizio pagina