Iniziati i lavori per la messa in sicurezza del rio in zona Castellina a Limite sull’Arno

Rio che costeggia via San Biagio, zona Castellina, e l’area ex Copart di via Salani, a Limite sull’Arno

Sono iniziati nei giorni scorsi i lavori di escavazione, profilatura, ricavatura e messa in sicurezza del rio che costeggia via San Biagio, zona Castellina, e l’area ex Copart di via Salani, a Limite sull’Arno.

L’intervento, a cura del Consorzio di Bonifica 4 Basso Valdarno in accordo con l’Amministrazione Comunale, mira alla riduzione del rischio idraulico attraverso la conservazione dell’aspetto naturale del corso d’acqua.

Si tratta di operazioni fondamentali di prevenzione del rischio idrogeologico, mitigabile mediante una buona tenuta degli argini, la regimazione delle acque e la capacità di scorrimento di eventuali piene ed aumenti repentini di portata.

Considerando quanto avvenuto negli ultimi anni, con l'aumento di fenomeni catastrofici di carattere idraulico, per esempio alluvioni e bombe d'acqua, sono sempre più necessari interventi puntuali e specifici. L'Amministrazione Comunale è impegnata da tempo nella mappatura del rischio, in stretta collaborazione con gli uffici del Consorzio, ed intende proseguire nell'operazione.

Fonte: Ufficio stampa


<< Indietro

torna a inizio pagina