Telecamera nella camicia per superare il test di guida: bocciato e denunciato

camicia_truccata_esame_guida-polstrada_1

La Polizia Stradale di Arezzo ha denunciato per truffa uno straniero di 25 anni, residente a Caltanissetta, che voleva superare i quiz della patente senza avere studiato. Lui, originario del Pakistan, si era organizzato senza lasciare nulla al caso, tant’è che si era munito di tutto il necessario, tra cellulare, trasmittente e altro, occultando quella roba tra i vestiti. Aveva pure fatto un buco sotto al bottone della camicia, mettendoci in corrispondenza l’occhio della videocamera.

Ma è stato inutile poiché i suoi strani movimenti sono stati notati dai commissari d’esame della Motorizzazione Civile, che hanno allertato la Stradale. Gli investigatori, dopo aver osservato meglio le mosse dell'uomoe, lo hanno beccato sul fatto e messo di fronte alle sue responsabilità. I poliziotti lo hanno denunciato per truffa, sequestrandogli la camicia e l’attrezzatura usata per il raggiro. Lo straniero è stato bocciato agli esami e la Polstrada sta cercando i suoi complici.

Fonte: Polizia stradale della Toscana

Tutte le notizie di Arezzo

<< Indietro
torna a inizio pagina