Gli studenti dell'Enriques imparano il baseball: ospite la high school dell'Arkansas

bty

Martedì 19 marzo si è svolto nella palestra dell’Istituto “Enriques” una proposta di “Baseball clinic” che ha visto impegnati gli alunni dell’Istituto Tecnico Economico con un gruppo di studenti americani della scuola Arkansas Baptist High School di Little Rock USA. Gli studenti americani con i loro insegnanti sono per un periodo in Italia ospiti del Centro Evangelico Poggio Ubertini di Montespertoli. L’occasione dell’incontro è venuta dal Baseball, uno sport che da molti anni la Prof.ssa di Scienze Motorie dell’Istituto Tecnico dell’Enriques, Daniela Casagli, inserisce nella sua programmazione curriculare. E’ questo il quarto anno che si svolge questa manifestazione che unisce la parte sportiva a quella linguistica in quanto tutto l’evento si svolge in lingua inglese ed i ragazzi, divisi in gruppi, hanno scambiato con gli studenti americani le loro esperienze, sempre con la lingua veicolare inglese.

L'incontro fra gli studenti di Castelfiorentino e di Little Rock si è svolto in un'atmosfera di grande fair play, di un visibile feeling, soddisfazione di parlarsi e di conoscersi e scoperta delle reciproche esperienze e abilità. Gli studenti americani giungono ogni anno in Italia con il proposito di portare il loro messaggio e la loro esperienza di fede ai ragazzi che incontrano nelle varie scuole che visitano.

Nella prima parte della mattina i tredici alunni americani e i loro professori si sono incontrati in aula con le classi del triennio dell'Istituto Tecnico Economico per conversare, presentarsi, conoscersi, scambiarsi informazioni e opinioni. Durante questo tempo gli studenti americani hanno presentato la loro scuola con un video e poi, riuniti in gruppi più piccoli, hanno fatto libera conversazione con gli alunni italiani.

Successivamente alcuni allievi hanno scelto di fare allenamento con il coach americano professionista Billy Goss e di disputare anche le partite. Altre allieve, anche del biennio, hanno preparato una coreografia di cheerleading guidata da tre allieve americane e impreziosita da spettacolari evoluzioni di ginnastica artistica delle italiane. La coreografia è stata poi presentata, in perfetto stile americano, nell'intervallo prima delle fasi semifinali e finali di Baseball.

I ragazzi sono stati divisi in teams misti di americani e di italiani e identificati solo in base al colore della maglia in quattro squadre: rossa, bianca, gialla e blu.

Per sorteggio hanno giocato prima le squadre bianca e gialla, con la vittoria dei ragazzi in maglia gialla per 2 a 1 e successivamente le squadre rossa e blu, con la vittoria della prima per 4 a 3.
La fase semifinale ha visto quindi l’incontro delle squadre bianca e blu con questi ultimi che si sono classificati quarti e i bianchi che si sono aggiudicati il terzo posto sul punteggio di 8 a 6.
La finale, disputata tra le squadre gialla e rossa, ha assegnato il secondo posto ai gialli mentre la vittoria dell’incontro di Baseball edizione 2019 se l’è conquistata la squadra rossa che ha vinto di misura per 11 a 10.

Questi i nomi dei componenti la squadra rossa: Biagio Baragli, Romeo Bici, Niccolò Borea, Mattia Costagli, Matteo Marconcini, Davide Pazzaglia, Tommaso Salucci, Samuele Segretario, Robin Velan, Eli, Steven e Honey.

Al termine dell'evento ricco buffet con prodotti preparati dall'Istituto Alberghiero e dal neonato Istituto Agrario.

Così lo sport e la lingua hanno fatto diventare per un giorno giocatori e amici i ragazzi dell'Enriques con coetanei giunti per incontrarli da una città del profondo Sud degli Stati Uniti.

Tutte le notizie di Baseball

<< Indietro
torna a inizio pagina