Concorso 'Città di Empoli', danza protagonista al Palazzo delle Esposizioni

thumbnail_manifesto Città di Empoli 2019 (1)

Empoli si prepara ad ospitare la più grande manifestazione dedicata alla danza della città. Domenica 24 marzo 2019 a partire dalle 9.30 il Palazzo delle Esposizioni sarà la location dove si svolgerà la decima edizione del concorso di danza “Città di Empoli”, che ha come finalità quella di offrire un'ulteriore opportunità di esperienza scenica per gli allievi delle Scuole di danza.

Manifestazione iniziata per ospitare le scuole del Circondario, ma che poi ha ampliato il suo raggio coinvolgendo ballerini e ballerine di scuole che vengono da tante parti della Toscana e non. L’evento è organizzato dalle associazioni empolesi “Harmonia L'Art de la Danse” e “Kuntary Ballet”, con il patrocinio del Comune di Empoli.

Come tutti gli anni Eleonora Caponi, assessore alla cultura del Comune  di Empoli,  consegnerà i premi che tra l'altro sono in denaro proprio per dare la possibilità di studiare a chi merita. E non solo.

Ci sarà una commissione esterna preposta per giudicare tutti i concorrenti che saranno numerati per poter dare loro una valutazione senza conoscere la scuola o la città di provenienza.

Inoltre, ci saranno numerosissime borse di studio completamente gratuite, o al 50%, in città dove i ragazzi possono frequentare come vacanza studio visto che sono spesso nel periodo estivo:
- P.A.D. Formazione danza contemporanea ad Empoli
- “La Danza” Stage estivo vacanza/studio e partecipazione al galà finale a Senigallia
- Dance Open Summer Stage estivo vacanza/studio a Riccione
-   Salerno Danza d’aMare Stage estivo vacanza/studio a Salerno

LE DISCIPLINE IN GARA -   Dal classico, al neoclassico, al contemporaneo, per arrivare al modern jazz, hip- hop ed infine, al caraibico.

LE SCUOLE CHE PARTECIPANO QUEST’ANNO - Argento Vivo  San Miniato (Pisa); Artedanza Santa Croce sull’Arno (Pisa); Art’Inte Centro Danza Carmignano (Prato); Danza La Follia Lastra a Signa (Firenze); Ego Danza Rosignano Solvay (Livorno); Enars Ballet Montelupo Fiorentino (Firenze); Fenice Pontassieve (Firenze); Kuntary Ballet Empoli (Firenze); Montesport D.A.T. Montespertoli (Firenze); Nijinsky Firenze; Passi di autore Rosignano (Livorno); Ritmoteque Calenzano (Firenze); Sinergy Danza Castel di Casio (Bologna); Studio Live Dance Academy Livorno; Terinazzi dance School Empoli (Firenze).

Ormai da anni è Palmyra Piscopo de L'Art de la Danse a essere la referente dell’evento e colei che gestisce i mille contatti necessari alla pianificazione del concorso, mentre Daniele Carnazza del Kuntary ballet si occuperà domenica del palco e della regia delle varie performance.

Palmyra Piscopo, tra l’altro, è stata nominata, nello scorso giugno, membro del prestigioso “Consiglio Internazionale della Danza di Parigi” riconosciuto dall’UNESCO, la massima organizzazione a livello mondiale per tutte le forme di danza. Questo potrà offrire una certificazione internazionale agli allievi e poter partecipare ai Congressi Mondiali di Ricerca sulla Danza, come lavori di ricerca per i Congressi che si svolgono ad Atene, San Pietroburgo, Canada, Florida, Avignone e Tokyo e rappresentare quindi l'Italia all'Estero!

«Questo mi riempie di gioia, ma questo premio non sarà solo mio lo condivido con tutti i miei insegnanti e tutta la scuola e sicuramente faremo buon frutto di questo riconoscimento», ha commentato Palmyra Piscopo.
HARMONIA ‘ART DE LA DANSE’ – Il centro balletto classico ‘L’Art de la Danse’ ha due sedi, una a Firenze e l’altra a Empoli, in Via Verdi. Ci sono corsi che spaziano dalla danza classica, alla danza di carattere, la modern – jazz, danza contemporanea, hip – hop, flamenco, balli caraibici, danza orientale, ginnastica per adulti e tanto altro. Il centro si occupa del livello base fino al professionale e partecipa regolarmente a rassegne nazionali e spettacoli. Tutte iniziative che diventano qualitativamente sempre più valide e di prestigiosi successi. La direttrice del centro è Palmyra Piscopo che inizia lo studio del balletto a sei anni nella storica scuola di danza classica Daria Collin, sotto la guida dei maestri: Antonietta Daviso, Hector Barriles, Maurizio Dolcini, Rossella Bechi e Norin Livesey, ottenendo il titolo della Royal Academy of Dancing.

KUNTARI BALLET - La Kuntari Ballet è una associazione sportiva e culturale (ASD), nasce nel 2004 come compagnia di danza sotto la direzione artistica di Daniele Carnazza, ballerino e coreografo con importanti esperienze professionali in compagnie internazionali.  Nello stesso anno ha inizio l’attività di scuola di danza all’interno della storica palestra Olimpia di Empoli. Da settembre 2015 la Kuntari Ballet ha riorganizzato gli spazi con l’obiettivo di ampliare le attività di danza classica, contemporanea e moderna, le discipline orientali e garantire attività ludico-motorie personalizzabili con l’inserimento di personale altamente qualificato.

La danza, in tutte le sue  espressioni, è la mission della Kuntari Ballet e di Daniele Carnazza, che grazie alla sua pluridecennale esperienza come ballerino, coreografo e maestro, garantisce serietà e professionalità, ma anche tanto divertimento ai ragazzi che decidono di frequentare la scuola.

Fonte: Comune di Empoli - Ufficio stampa

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro
torna a inizio pagina