Confessione Battisti, FdI Empolese Valdelsa: "No concessione patrocinio Pennac"

Dopo l’odierna confessione del terrorista rosso Cesare Battisti, che ha ammesso di essere l’autore dei quattro omicidi per i quali è sempre stato accusato, riteniamo che il sindaco di Empoli Barnini debba fare un’ulteriore riflessione prima di confermare il patrocinio comunale all’evento culturale che, tra poche settimane, si terrà in città e vedrà ospite lo scrittore francese Daniel Pennac.
L’intellettuale francese è libero di venire a Empoli per fare cultura. Ma riteniamo un’inutile forzatura la concessione del patrocinio comunale a chi, Pennac, ha firmato appelli a favore di un pluriomicida, ora reo confesso e che, magari, ora, con le scuse tardive ai familiari delle vittime, potrebbe sperare in uno sconto di pena incomprensibile.

 

Andrea Poggianti Consigliere comunale e candidato a sindaco per il centrodestra a Empoli Federico Pavese Portavoce Fratelli d’Italia Empolese Valdelsa



Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro

torna a inizio pagina