Gialloblu spento, sconfitta sul campo di Asciano

foto di archivio
foto di archivio

Non arriva il bis per il Gialloblu Castelfiorentino che sul parquet della big Asciano si arrende 67-49 quando mancano le ultime quattro giornate al termine della regular season e ormai i giochi, per la formazione castellana, sono fatti. Nonostante le motivazioni ormai flebili, però, i ragazzi di Francesco Ferazzi giocano alla pari con i padroni di casa per trenta minuti, salvo poi crollare nella frazione finale quando Asciano piazza il break decisivo.
Ottimo l’approccio dei gialloblu che chiudono con la testa avanti la prima frazione (12-13), anche se la reazione locale non si fa attendere e già nel secondo periodo Asciano passa a condurre andando negli spogliatoi a metà gara sul +10 (36-26). Al rientro in campo Dragoni e compagni non mollano e restano attaccati alla squadra di casa riducendo il divario al 30′ (46-40), momento in cui però i gialloblu accusano un calo fisico di cui i locali sono bravi ad approfittare prendendo in mano l’inerzia e piazzando il parziale decisivo: 21-9 il break, Asciano ringrazia, scappa e vince.

BASKET ASCIANO – GIALLOBLU CASTELFIORENTINO  67-49

Parziali: 12-13; 36-26 (24-13); 46-40 (10-14); 67-49 (21-9)

Tabellino: Meoni 4, Cicilano 5, Iserani 15, Talluri 3, Buti 7, Ciampolini 4, Dragoni 11, Mugnaini, Cavini, Pratelli. All. Ferazzi. Ass. Corbinelli.

Arbitri: Fabbri di Impruneta, Natale di Calcinaia.
 

Fonte: Abc Castelfiorentino - ufficio stampa

Tutte le notizie di Basket

<< Indietro
torna a inizio pagina