Dispersione scolastica, a Lucca secondo evento di Giovanisì #LabScuola con Lorenzo Baglioni

Lorenzo Baglioni
Lorenzo Baglioni

Dopo il successo del primo appuntamento a Livorno, lo scorso venerdì 15 marzo, si terrà a Lucca venerdì prossimo, 29 marzo, il secondo evento di restituzione del percorso Giovanisì #LabScuola.

Tale percorso, ideato dalla Regione Toscana grazie al Fondo sociale europeo ed attraverso il progetto regionale Giovanisì, ha previsto nei mesi scorsi laboratori in dieci istituti superiori toscani con l'obiettivo tra l'altro di indagare le cause della dispersione scolastica. I tre appuntamenti di restituzione dell'esperienza, dopo Livorno, sono in programma il 29 marzo all'Auditorium lucchese San Romano ed a Firenze giovedì 9 maggio, dove si concluderà l'esperienza.

Anche a Lucca interverrà l'assessore a formazione, lavoro ed istruzione della Regione, Cristina Grieco, con la quale sarà presente il cantautore Lorenzo Baglioni, testimonial di Giovanisì, che sarà protagonista con una rivisitazione del suo spettacolo "Bella, prof!" teso a coinvolgere nella riflessione i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato ai laboratori. Con loro l'assessore comunale Ilaria Maria Vietina, la dirigente dell'Ufficio scolastico Donatella Buonriposi, esponenti di Giovanisì e l'Autorità di Gestione del Fondo Sociale Europeo di Regione Toscana ed i formatori di Euroteam.

"La sperimentazione ha coinvolto gli studenti di prima e di seconda di dieci istituti professionali individuati in collaborazione con l'Ufficio scolastico regionale, attraverso una riflessione sul significato di autonomia a partire dalle opportunità che il Fondo sociale europeo e il progetto regionale Giovanisì mettono a disposizione", ha dichiarato l'assessore Grieco. "Il percorso prevedeva due incontri per classe durante i quali i ragazzi hanno approfondito il tema dell'autonomia attraverso la metodologia del play ground e della partecipazione attiva. Gli incontri hanno portato alla realizzazione di un prodotto finale per scuola che ha permesso di liberare la loro espressività sul tema della dispersione scolastica".

Durante l'evento lucchese i giovani delle classi del polo Fermi Giorgi di Lucca, dell'istituto Barsanti di Massa e del Sismondi Pacinotti di Pescia, coinvolte nel percorso, racconteranno la loro esperienza ad altri studenti di diversi istituti superiori toscani. In apertura e chiusura dell'evento si esibirà l'orchestra d'archi del liceo musicale Passaglia di Lucca ed alcuni studenti dell'istituto Pertini di Lucca proporranno una breve interpretazione di una scena tratta dal film "I cento passi".

Maggiori informazioni su Giovanisì #LabScuola

 

Fonte: Regione Toscana

Tutte le notizie di Lucca

<< Indietro
torna a inizio pagina