Zona del Cuoio: molestie sul bus a una minorenne, a processo

Un incontro e un approccio proibito tra un adulto e una minorenne hanno portato una persona a processo nel Comprensorio del Cuoio. A raccontare l'episodio è l'edizione odierna de La Nazione.

Nel maggio del 2016, sul bus che da Pontedera viaggia verso Santa Croce sull'Arno, un 47enne del Comprensorio si siede accanto a una 15enne e inizia a farle complimenti. Quando la giovane sembra a suo agio, l'uomo le accarezza la gamba destra più volte.

In questo passaggio può annidarsi la violenza sessuale. Infatti la ragazza, turbata, racconta tutto al padre, il quale sporge querela perché l'uomo venga identificato e rintracciato. La minorenne riconobbe poi l'uomo nelle immagini mostrate in caserma, inoltre le informazioni di un testimone potrebbero risultare decisivo.

La vicenda è diventata un processo davanti al collegio del tribunale di Pisa. Il processo ha fatto un primo passaggio in aula ma l'istruttoria dibattimentale deve entrare nel vivo.



Tutte le notizie di Santa Croce sull'Arno

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina