'Progetto Comune' a Casciana Terme Lari, la lista a sostegno di Terreni si presenta

Si chiamerà “Progetto Comune” la lista civica che sosterrà Terreni alle prossime elezioni amministrative a Casciana Terme Lari, ad annunciarlo è lo stesso candidato Sindaco che spiega “tutte le sensibilità che compongono questa lista, che per la prima volta vede unite le forze del centrosinistra e della sinistra, si sono riconosciute in questo nome significativo: la volontà di stare insieme per qualcosa, per costruire un progetto improntato alla solidarietà, allo sviluppo sostenibile, alla libertà, al diritto al lavoro, all'inclusione, alla tolleranza, alla partecipazione democratica e popolare. Un progetto per il futuro del nostro Comune”.

Ufficializzato anche il logo che i cittadini troveranno sulla scheda elettorale “un simbolo pulito – dice Terreni – composto dal nome della lista, dove la “O” di “Comune” è composta da tanti pezzi di puzzle che stanno a rappresentare le diverse sensibilità presenti in questo gruppo che si mettono insieme per costruire qualcosa di nuovo. La fascia Tricolore che rappresenta la volontà di mettere insieme una seria e concreta proposta di governo nelle istituzioni locali, ma che indica anche i colori delle principali culture che compongono il centrosinistra quella lavorista, quella del cattolicesimo democratico e quella ambientalista. Nella parte inferiore del simbolo la rappresentazione del “Quarto Stato” di Pellizza da Volpedo a rappresentare come questa lista trovi le sue radici nei valori della sinistra e quindi della solidarietà, dell'eguaglianza e dell'attenzione massima al diritto al lavoro e ai diritti dei lavoratori”.

Per promuovere la massima partecipazione dei cittadini alla costruzione del programma di governo dalla prossima settimana inizierà un ciclo di assemblee e incontri pubblici per ascoltare spunti, proposte e bisogni. Sei incontri tematici, aperti, che si terranno sul territorio. Il primo incontro è previsto per giovedì 4 aprile a Casciana Terme, presso la saletta di lettura del Gran Caffè delle Terme durante il quale si parlerà di Turismo e Commercio. 

Gli altri incontri previsti:

5 Aprile a Perignano presso l'Aula Magna Teresa Mattei per parlare di Scuola

8 Aprile a Lavaiano presso il Circolo Arci per parlare di Sanità e Politiche Sociali

9 Aprile a Lari presso il Circolo Arci per parlare di Cultura, Sport e Associazionismo

15 Aprile a Casciana Alta presso il Teatro Rossini per parlare di Territorio, Ambiente e Agricoltura

17 Aprile a Perignano  presso l'Aula Magna Teresa Mattei per parlare dei Industria e Artigianato

Abbiamo pensato di organizzare questi incontri – conclude Terreni – come momento di ascolto e confronto con i cittadini per poter, in modo condiviso, individuare le priorità da affrontare nei prossimi cinque anni e scrivere insieme il programma della nostra lista”.

Fonte: Ufficio stampa



Tutte le notizie di Casciana Terme Lari

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina