Abc Solettificio Manetti: a Lucca sarà big match

Non è mai una partita come le altre, e stavolta lo sarà ancora meno. Lucca-Abc, in programma all’orario insolito delle ore 17 (causa concomitanza con i playoff di A1 femminile), metterà in palio non soltanto una vittoria storicamente e tradizionalmente molto sentita da entrambe le tifoserie, ma anche due punti che per i gialloblu saranno decisivi in ottica post season.

Infatti, dopo il passo falso di domenica scorsa contro il Don Bosco Livorno, e con gli ultimi quattro punti in palio, la griglia playoff si deciderà in base ai risultati di questa sfida e del match di domenica prossima contro Valdisieve. E l’Abc, attualmente al quarto posto in classifica e a pari punti con Agliana e Pielle, dovrà scrivere il proprio destino, legata anche ai risultati delle due dirette concorrenti.

Ma al di là della classifica la gara di Lucca, contro la seconda della classe, rappresenta un match di cartello tra due squadre in cui i valori e le ambizioni promettono quaranta minuti da vivere con il fiato sospeso. In casa gialloblu regna la consapevolezza che l’Abc che scenderà in campo al PalaTagliate dovrà essere ben diversa rispetto a quella vista contro il Don Bosco: al cospetto di una squadra che, a livello di roster, si presenta come un team di categoria superiore, peraltro rafforzatosi con il ritorno del talento classe ’99 Andrea Del Debbio, rientrato a Lucca dopo l’esclusione della Mens Sana Siena dal campionato di A2, servirà senza dubbio la migliore delle Abc.
Arbitreranno l’incontro i sig. Mariotti di Cascina e Solfanelli di Livorno.

Tutte le notizie di Basket

<< Indietro
torna a inizio pagina