Finanza ed eccellenze del territorio nell'evento Cr Volterra

podere_la_regola_

Una location insolita per parlare di educazione finanziaria ha accolto oltre cento clienti private della Cassa di Risparmio di Volterra, giunti al Podere la Regola nel Comune di Riparbella della famiglia Nuti. Dopo la visita alla cantina che tra l'alto ospita le preziose opere d'arte del maestro Stefano Tonelli, i partecipanti hanno potuto ascoltare gli interventi di educazione finanziaria dei relatori presso la sala meeting multimediale.

Ad introdurre i lavori, il vice presidente CRV Giorgio Ghionzoli, seguito dall'intervento del dott. Nicola Parenti, Responsabile Ufficio Finanza della Cassa, che ha presentato le attuali prospettive economiche e dei mercati finanziari. A Andrea Milesio, Head of Banking Relationship di Azimut è stata affidata la presentazione di "Azimut Capital Management e le nuove frontiere degli investimenti"; il suo collega Stefano Tirapelle, portfolio manager ha trattato il tema "Come impostare una corretta asset allocation di portafoglio in un mondo a tassi zero". In chiusura il vice direttore generale della Cassa Stefano Pitti ha illustrato i principi fondamentali della finanza comportamentale, al fine di realizzare una corretta pianificazione patrimoniale (incluse adeguate coperture assicurative) che permetta di raggiungere i propri obiettivi su orizzonti temporali coerenti, evitando gli errori cognitivi ed emozionali che invece spesso si verificano quando si approcciano i mercati senza la consulenza e il supporto di specialisti del settore.

Fonte: Cassa di Risparmio di Volterra

Tutte le notizie di Riparbella

<< Indietro
torna a inizio pagina